Pacina

Pacina

Pacina è un convento del 900 prima del 1000, una lunga storia alle spalle, intorno vigneti, oliveti, campi e boschi ed ancora più in là le Crete Senesi.

Un piccolo luogo intenso che ha rispettato per caso, per necessità, per vicende storiche la ricchezza della tradizione ricavandone ancora informazioni. Un piccolo luogo in cui le differenze in qualche modo sono state rispettate e mantenute, differenze dell’habitat variato, sia nella presenza del bosco e di vari tipi di coltivazioni, sia nell’alternarsi del lavoro e del riposo della terra, così che gli ecosistemi vegetali ed animali hanno potuto mantenere la loro ricchezza e le loro interrelazioni.

Vite e olivo, cereali e foraggere, orti e frutteti, boschi; sono le colture praticate che rendono questo luogo forte e generoso di energie, non denaturato dall’omogeneità fragile indotta dalle monocolture.

Filtri