Morra Gabriele

La storia della Cantina Morra Gabriele inizia nei primi anni del '900; all'epoca, infatti, il nonno di Gabriele aveva avviato una produzione di vino a partire dalle vigne di famiglia, dove coltivava principalmente le uve più tipiche del territorio, quello piemontese, come dolcetto, barbera, freisa e nebbiolo. Oggi Gabriele, affiancato da Stefano, prosegue con dedizione il suo lavoro, mettendoci anima e passione. Gabriele e Stefano sono, prima di essere soci, due amici che, con coraggio e determinazione, portano avanti il grande sogno di produrre, in autonomia, il proprio vino. Stefano, classe 1983, da sempre in questo mondo grazie anche a numerose esperienze come Sommelier e Maître nella ristorazione internazionale, e Gabriele, classe 1981, direttore di produzione nell’azienda di famiglia, si conoscono proprio in un ristorante nel 2013. Da questi presupposti nasce un’amicizia che con il passare del tempo si esprime nella volontà di rispolverare e recuperare l’attività vitivinicola portata avanti dal nonno di Gabriele. A questo scopo, qualche tempo fa, i due hanno rispolverato anche le etichette storiche del vino di famiglia e hanno deciso che la medaglia che vinse il nonno di Gabriele al concorso enologico di Bruxelles ad inizio degli anni '70 sarebbe diventata il simbolo della cantina. Oggi, Gabriele e Stefano, a partire dalle uve raccolte esclusivamente a mano nelle vigne di proprietà, producono vini nel massimo rispetto per le vigne e l'ambiente in cui vivono e lavorano ogni giorno; per le operazioni in vigna e in cantina seguono, poi, con molta attenzione, le fasi lunari, le fermentazioni sono spontanee e i vini non sono filtrati e nemmeno chiarificati. Tutti i loro vini sono prodotti non seguendo mode o richieste di mercato, rispecchiano, piuttosto, in primis i gusti di Gabriele e Stefano, il loro modo di essere e pensare e i loro caratteri; i due, consapevoli di avere la possibilità di lavorare con un patrimonio enoico unico, hanno, in definitiva, accettato una sfida e intendono scrivere un nuovo capitolo nel panorama enologico del Piemonte.
Filtri

Filtra per regione
Filtra per vitigno
Aglianico Albana Albarola Aleatico Alicante Ansonica Arneis Assyrtiko Barbera Biancame Bombino Bonarda Bovale Cabernet Franc Cabernet Sauvignon Canaiolo Cannonau Carignano Carricante Catarratto Centesimino Cesanese Chardonnay Chenin blanc Ciliegiolo Coda di Volpe Colorino Cortese Corvina Corvinone Croatina Dolcetto Durella Erbaluce Falanghina Famoso Fiano Foglia tonda Fortana Frappato Freisa Friulano Fumin Gaglioppo Gamay Garganega Gewürztraminer Glera Granaccia Grecanico Grechetto gentile Grechetto rosso Grechetto Greco Grenache Grignolino Grillo Groppello Guarnaccia Guarnaccino Incrocio Manzoni Inzolia Kerner Lacrima Lagrein Lambrusco Magliocco Maglioppo Malvasia Malvasia nera Mantonico Manzoni Bianco Marsanne Marzemino Melon de Bourgogne Mencía Merlot Minnella Molinara Montepulciano Moscato Müller-Thurgau Muristellu Nascetta Nasco Nebbiolo Negrara Negretto Negro Amaro Nerello Cappuccio Nerello Mascalese Nero d’Avola Nero di Troia Nosiola Nuragus Ortrugo Pallagrello bianco Pallagrello nero Passerina Pecorino Pelaverga Perricone Petit Rouge Petite Arvine Picolit Piedirosso Pigato Pignoletto Pinot bianco Pinot grigio Pinot Meunier Pinot nero Primitivo Procanico Prugnolo Gentile Raboso Refosco Ribolla gialla Riesling Rondinella Rossese Ruchè Sagrantino Sangiovese Sauvignon Schiava Schioppettino Sylvaner Spergola Syrah Tai rosso Tai Tempranillo Teroldego Terrano Timorasso Tintilia Trebbiano Uva di Troia Uva rara Verdeca Verdejo Verdicchio Verduzzo Vermentino Vespaiola Vitovska Zibibbo
Barbaresco 2017 Morra Gabriele
Barbaresco 2017 Morra Gabriele

Morra Gabriele

Barbaresco 2017 Morra Gabriele

€40,26

Langhe Nebbiolo 2018 Morra Gabriele
Langhe Nebbiolo 2018 Morra Gabriele

Morra Gabriele

Langhe Nebbiolo 2018 Morra Gabriele

€21,05

Barbaresco 2017 Morra Gabriele
Barbaresco 2017 Morra Gabriele
Esaurito

Morra Gabriele

Barbaresco 2017 Morra Gabriele

€38,00