Le Tenute di Genagricola

L' Azienda

Le Tenute di Genagricola è il nome della divisione vitivinicola di Genagricola SpA, la Holding agroalimentare del Gruppo Generali Assicurazioni.
Le Tenute di Genagricola si sono formalmente costituite nel 2004, quando le varie Aziende vitivinicole amministrate da Genagricola vennero accorpate a livello amministrativo a formare un Gruppo unico, con lo scopo di ottimizzare il servizio al cliente e adottare una gestione manageriale delle singole realtà produttive.
Le Tenute sono nate tuttavia “già adulte”, e hanno raccolto l’eredità delle singole Aziende, da anni radicate nel territorio e nella mente dei consumatori.
Attualmente, il portafoglio de Le Tenute di Genagricola si compone di 8 Aziende, dislocate su tutto il territorio nazionale, per una produzione complessiva annua che supera i 4 milioni di bottiglie, distribuite in Italia – principalmente – ed in oltre trenta paesi al Mondo.
Uno dei punti di forza della produzione de Le Tenute, è la possibilità di vantare un totale controllo di filiera: i vini del Gruppo si ricavano infatti dai vigneti di proprietà delle singole Aziende, coltivati da personale dipendente altamente qualificato e vengono vinificati da enologi dedicati. Una garanzia di genuinità non trascurabile.
Ancora, Le Tenute vantano un portafoglio che supera le 80 referenze, 70 delle quali a Denominazione di Origine Controllata e/o Garantita, in grado di coprire qualsiasi esigenza di consumo.
Infine, una distribuzione capillare chiude il cerchio del servizio al cliente, e lo riporta al centro dell’operato dell’Azienda.
Con la costituzione de Le Tenute di Genagricola, tutta la gestione logistica ed amministrativa del Gruppo vitivinicolo è stata accentrata in un unico luogo, a Loncon di Annone Veneto, in provincia di Venezia, poco distante dall'uscita autostadale di S.Stino di Livenza. Qui si trovano gli uffici amministrativi e i magazzini in cui i vini vengono stoccati a temperatura e umidità controllate prima di partire per tutto il mondo.
Il vino è un alimento che, oltre i valori nutritivi, possiede significati culturali e simbolici, come quelli della sacralità, della gioia, della condivisione. Per il corpo e per lo spirito, quindi, e da ciò l’appassionata ricerca della qualità migliore.

Nel vino si ritrovano la vocazione della terra e le qualità degli uomini che vi lavorano.
Il settore vitivinicolo sta assumendo sempre maggiore importanza in Genagricola, per l’ampliamento dei mercati e per la crescita qualitativa dei nostri vini.
Gli ottimi risultati raggiunti derivano principalmente dalla particolare vocazione viticola dei terreni e dall’attenta cura che accompagna lo sviluppo del prodotto, dalla scelta delle varietà, alle tecniche colturali e di vinificazione, alla confezione.

Scienza ed esperienza concorrono a creare, in alcune annate, dei veri capolavori.
Fedeltà alla tradizione ed attenzione all’evoluzione sono il binomio su cui si basano le scelte e le attività di Genagricola connesse alla vite e al vino.
Una attenta valutazione del mercato facilita l’incontro dell’offerta dei nostri vini con la domanda sia locale che internazionale. Incontro favorito dalla fedeltà ai principi che ispirano l’alta qualità e che rispettano l’integrità del prodotto. Vini a Denominazione di Origine Controllata: Colli Orientali del Friuli, Friuli Grave, Lison Pramaggiore, Sangiovese superiore e riserva dei Colli di Romagna, Monferrato, Castelli Romani.
Filtri

Ci dispiace, ma non ci sono prodotti attualmente pubblicati in questa collezione.