Ezio Trinchero

Ezio Trinchero

L’azienda Trinchero fu la prima a credere nella potenza espressiva e nelle capacità di evoluzione della Barbera d’Asti. Grande vino, anche da invecchiamento. Ezio Trinchero, raccoglie oggi il prezioso testimone di quattro generazioni di vignaioli artigiani. Esperienza, cultura e rispetto, dell’uva ma anche del territorio cui viene riconosciuta la paternità di un’uva buona, sono i tramiti scelti da Ezio per imprimere al vino sensazioni, gusti e profumi personali e indiscutibilmente veri. Il Bianco, è un insolito connubio tra Arneis e Malvasia di Candia, bacca apparentemente fuori zona tra i colli di Agliano Terme, in realtà in dinamica, croccante espressività tra le mani di Trinchero. Bianco non bianco, poiché figlio di macerazione sulle bucce, porge all’occhio un arancio che suona di fieno e pesca matura. Tanta polpa in bocca, per un sorso-morso pieno di campagna, sole tiepido, suoni e umori di Piemonte agricolo. Arancione docile e croccante, generoso e accogliente come un pomeriggio in cascina.
Filtri

Ci dispiace, ma non ci sono prodotti attualmente pubblicati in questa collezione.