Chateau La Tour Blanche

Chateau La Tour Blanche

L' Azienda

La costruzione del Château La Tour Blanche risale al 18 ° secolo.

Nel 1855, durante l'Esposizione Universale di Parigi, il governo imperiale richiede una classifica dei vini più meritevoli della Gironda. Chateau La Tour Blanche è quindi al primo posto Premiers Crus di Sauternes denominazione.

Ma fu nel 20esimo secolo che la storia di questa prestigiosa tenuta prende la sua originalità. Il suo ultimo proprietario, Daniel Iffla, soprannominato "Osiride", decide di lasciare in eredità i suoi beni allo Stato, a condizione che la viticoltura continui e la scuola di vinificazione sia creata sui possedimenti. Così, nel 1909, il Ministero delle Politiche Agricole accetta il regalo, e due anni dopo, ha costruito la Scuola di Viticoltura ed Enologica La Tour Blanche.

Nonostante il suo status speciale, lo sfruttamento di Chateau La Tour Blanche è completamente gestito convenzionalmente, da professionisti autentici della vite e del vino.

Le Chateau La Tour Blanche si trova nel cuore della denominazione Sauternes. A una quarantina di chilometri a sud di Bordeaux, si estende su circa 2.100 ettari e copre cinque villaggi: Barsac, Bommes, Fargues, Preignac e Sauternes.

Bommespuce La riunione della Garonna e Ciron, più freddo tributario fluviale,favorisce la presenza di un micro-clima che si riflette in autunno con nebbia mattutina seguita da giornate di sole.


Così intelligente Botrytis cinerea Botrytis fungo, trovato le condizioni ideali per crescere uve, con una conseguente concentrazione naturale per evaporazione dell'acqua contenuta negli acini. Questo è quello che viene chiamato muffa nobile.

Filtri

Ci dispiace, ma non ci sono prodotti attualmente pubblicati in questa collezione.