Agnanum

Agnanum

"Vorrei farvi immergere nella mia storia che racconta di una terra baciata dal mare, scaldata dal sole e da sempre vocata ad una viticoltura “eroica”, svolta sugli ardui terrazzamenti posti sulle storiche colline vulcaniche del Parco Naturale degli Astroni, dove il duro lavoro manuale, la bassa resa per ettaro e la vendemmia tardiva, producono questo vino.. " Raffaele Moccia L’avventura in bottiglia di Raffaele Moccia inizia nella vigna costruita dal padre Gennaro nel 1960, all’interno dell’ oasi naturale del Parco degli Astroni; eredita soprattutto la passione per il buon vino, poche bottiglie ma buone! Quasi quattro ettari, metà vitata a Piedirosso e metà a Falanghinaa, di terreno sabbioso nero, che conferisce a queste uve un sapore unico, assolutamente distinguibile anche quando non si è grandi esperti di vino. Raffaele vive in campagna dentro la città più antica d’Italia.
Filtri

Ci dispiace, ma non ci sono prodotti attualmente pubblicati in questa collezione.