Savagnin Typé 2012
Savagnin Typé 2012

Savagnin Typé 2012

€40,00

Overnoy

Tradotto: il vino giallo: prodotto da vendemmia tardiva di uve Savagnin, viene fatto evolvere in botte con una tecnica molto particolare e suggestiva. Nella messa in barrique per l?affinamento, quest?ultima viene volontariamente lasciata scolma, in modo da lasciare, per così dire, un?intercapedine di aria tra mosto e botte; la naturale conseguenza è la creazione sulla superficie di uno strato di crescita di lieviti, una specie di pellicola bianca che nel tempo aumenta di spessore fino ad alcuni centimetri: è il velo, in francese ?voile?. Il velo protegge dagli scambi gassosi con l?aria soprastante, che comunque è satura di CO2 e povera di ossigeno. Questo è il motivo per cui il vino non viene mosso e non viene eseguito bâtonnage. La rottura del velo e qualsiasi movimento determinerebbero un maggior contatto del liquido con l?ossigeno, con conseguente formazione di acetaldeide, la quale conferirebbe i tipici aromi marsalati. Questo tipo di ossidazione viene chiamata: ossidazione controllata. Questa particolare tecnica evolutiva ha un come fattore negativo una grande dispersione di massa ( circa il 30%) che purtroppo, evapora formando la part des anges ( angioletti fortunati, che si inebriano di questi sublimi vapori ndr ) il risultano è un vino dal colore giallo dorato luccicante, talvolta brillantemente color ambra. I profumi sono taglienti curry, scorza di arancio amara, nocciola tostata, mandorla amaricante. Il gusto finale è secco, secchissimo, il finale di bocca infinito e persistente con chiusura che vira al distillato. Incredibile.